cerca nel sito
Sei in: home » notizie e comunicati

NOTIZIE E COMUNICATI

ON LINE IL SALONE VIRTUALE PER L'ORIENTAMENTO 2023
ON LINE IL SALONE VIRTUALE PER L'ORIENTAMENTO 2023
pubblicata il 22/12/2023

La Provincia di Livorno anche quest’anno si rivolge agli alunni della terza media del territorio, e alle loro famiglie, con l'iniziativa dedicata all’orientamento nella scelta della scuola superiore.
E' disponibile online il sito www.orientando2023.it, il salone virtuale che l’Amministrazione Provinciale ha realizzato con il supporto di Provincia di Livorno Sviluppo srl.
A presentare le novità di questa edizione sono stati giovedì 21 dicembre la presidente della Provincia Sandra Scarpellini con l’amministratore unico di Provincia di Livorno Sviluppo Paolo Nanni.
“Orientando nasce dalla collaborazione tra enti, provveditorato ed istituzioni scolastiche – ha sottolineato Scarpellini – con una formula che consente di visitare virtualmente i vari istituti e avere un primo approccio su tutta l’offerta formativa e poi ritornare in maniera specifica su quello che interessa approfondire. Uno strumento molto democratico, che accorcia le distanze, consentendo agli studenti di conoscere anche le scuole più lontane”.
Negli anni il sito di Orientando ha visto crescere in modo esponenziale i visitatori del sito, che dal 2020 al 2022 sono più che raddoppiati, passando da 4.000 a oltre 8.000 contatti.
Ambientato in un Castello Pasquini virtuale, il salone offre un tour a 360° non solo tra le offerte formative delle 13 scuole superiori della provincia di Livorno - licei, istituti tecnici e professionali - ma anche sulle opportunità di studio e apprendimento all’estero del programma Erasmus+ e sugli strumenti e i percorsi verso il mondo del lavoro, presentati da istituzioni che hanno competenze su istruzione e formazione.
“A questi - ha spiegato Paolo Nanni – abbiamo aggiunto due focus su temi di grande attualità che riguardano studenti, studentesse e famiglie: il cambiamento climatico, i cui effetti condizionano la regolarità delle lezioni e la prevenzione della violenza di genere, che necessita di un’attenzione crescente da parte di tutti, scuola, famiglia, alunni e alunne”.
Tra i soggetti che partecipano all'iniziativa troviamo l’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire, che gestisce il programma europeo di maggior successo; ARTI, l’agenzia che gestisce la rete regionale dei centri per l’impiego e opera a livello territoriale; il Consorzio LaMMA, Laboratorio di Monitoraggio e Modellistica ambientale per lo sviluppo sostenibile, un centro di eccellenza regionale che elabora le previsioni meteo; l’ITS Accademia Tecnologica Edilizia, istituto superiore post-diploma che forma figure professionali qualificate nell’edilizia 4.0.
Il salone resterà on line almeno fino al 31 gennaio 2024 e sarà accessibile anche dai siti web della Provincia (www.provincia.livorno.it) e di Provincia di Livorno Sviluppo (www.plis.it), con una diffusione anche sui rispettivi canali social.
Infine, una specifica campagna sui media (carta stampata, web, tv) è programmata dall’ultima settimana di dicembre fino a metà gennaio.
“Il salone Orientando 2023 - ha aggiunto la presidente Scarpellini - offre in un unico contenitore, il panorama completo dell’offerta formativa e didattica delle scuole della provincia, con l’obiettivo, quindi, di mettere a disposizione dei ragazzi e delle ragazze ulteriori modalità di approfondimento che si affiancano agli open days e alle altre attività di orientamento messe in campo dai singoli istituti”.
Alunni e genitori potranno quindi muoversi tra gli stand virtuali del salone, dove si trovano tutte le indicazioni fondamentali per conoscere i programmi di studio e ogni scuola ha potuto arricchire le informazioni e approfondire le attività attraverso canali e modalità proprie.

In sintesi Orientando 2023 offre la possibilità di:
⊛ conoscere la caratteristiche e l’offerta formativa 2024/25 di ciascuna scuola superiore, visitando lo stand virtuale con la presentazione di docenti e studenti e scoprendo tutte le attività didattiche;
⊛ esplorare le opportunità di studio e apprendimento all’estero per studenti e docenti visitando lo stand dell’Agenzia Nazionale INDIRE, che gestisce il programma Erasmus+;
⊛ scoprire come funzionano le previsioni meteo nello stand del Consorzio LaMMA, in base alle quali vengono diramate le allerte dai comuni
⊛ conoscere gli strumenti per il lavoro e la formazione offerti sul territorio dai centri per l’impiego allo stand di ARTI, l’Agenzia Regionale Toscana per l’Impiego
⊛ approfondire le opportunità di studio e occupazione nell’edilizia 4.0, un settore trainante del territorio, allo stand di ITS Accademia Tecnologica Edilizia
⊛ ascoltare i webinar di approfondimento, on line nello spazio seminari.
[fonte: Provincia di Livorno]




ALTRE NOTIZIE E COMUNICATI