cerca nel sito
Sei in: home » notizie e comunicati

NOTIZIE E COMUNICATI

INCENTIVI PER L’OCCUPAZIONE ALLE IMPRESE LIVORNESI PER OLTRE 400MILA EURO
INCENTIVI PER L’OCCUPAZIONE ALLE IMPRESE LIVORNESI PER OLTRE 400MILA EURO
pubblicata il 13/01/2023

Ammontano a 463.476 euro le risorse destinate a finanziare gli incentivi all’occupazione per le imprese della provincia di Livorno, messe a bando da ARTI, l’Agenzia Regionale Toscana per l’Impiego, a seguito di una distribuzione di fondi del PNRR del programma Garanzia Occupabilità dei Lavoratori (GOL).
I fondi sono disponibili con un bando pubblico, aperto fino ad esaurimento delle risorse.
I finanziamenti sono stati stanziati nell’ambito del “Patto per il Lavoro della Regione Toscana”, che ha destinato come prima tranche al territorio livornese oltre 4 milioni di euro per le politiche attive del lavoro.
In tale contesto, il Tavolo provinciale livornese, coordinato dalla Provincia di Livorno con il supporto di Provincia di Livorno Sviluppo e in stretto raccordo con ARTI, ha indicato di destinare agli incentivi all’occupazione il 10% delle risorse complessive, che si aggiungono agli altri strumenti già messi in campo (voucher e percorsi formativi, contributi per lo start up, assegno per l’impiego e altro).
L’obiettivo, tenuto conto della valutazione del tessuto produttivo provinciale, è quello di favorire l’occupazione supportando i datori di lavoro privati nel reclutamento e nel consolidamento del capitale umano.
Il bando di ARTI è finalizzato all’occupazione di soggetti disoccupati e coinvolti nel programma GOL, con singoli avvisi su ciascun ambito provinciale.
Per il territorio di Grosseto-Livorno l’avviso prevede che le imprese beneficiarie dei contributi abbiamo sede legale o unità operativa destinataria dell’assunzione sul territorio stesso. I datori di lavoro devono aver assunto dal 1/09/22 soggetti disoccupati aderenti al programma GOL ed iscritti allo stato di disoccupazione presso un Centro per l'Impiego della Toscana, con contratto a tempo determinato, indeterminato o di apprendistato. Sono previsti contributi fino ad un massimo di 8.000 euro (per persone assunte con contratto a tempo indeterminato full time), con incrementi in caso di soggetti con disabilità, svantaggiati o lavoratrici.
Le domande devono essere presentare a mezzo pec all'indirizzo arti@postacert.toscana.it. Le risorse vengono assegnate in base all'ordine cronologico di ricezione delle richieste di contributo, fino ad esaurimento.
L’avviso e la modulistica si possono consultare sul sito di ARTI, link https://arti.toscana.it/web/arti/-/patto-per-il-lavoro-in-toscana-avviso-pubblico-per-l-assegnazione-di-incentivi-ai-datori-di-lavoro-privati-a-sostegno-dell-occupazione-nell-ambito-del-patto-per-il-lavoro-1
Fonte: Provincia di Livorno




ALTRE NOTIZIE E COMUNICATI